Segni e sintomi ipotiroidei nelle donne

Quando la ghiandola tiroide non è in grado di produrre abbastanza ormone tiroideo, hai una condizione chiamata ipotiroidismo. L’ipotiroidismo è più comune nelle donne rispetto ai maschi e il rischio aumenta con l’età, secondo gli Istituti Nazionali di Salute. Gli ormoni della tiroide regolano il metabolismo del corpo. Quando manchi di quantità sufficienti, quasi tutti i sistemi del corpo sono influenzati, causando una vasta gamma di sintomi. Il trattamento prevede dosi orali giornaliere di ormone tiroideo sintetico.

Fatica e intolleranza fredda

Il metabolismo è il nome dato ai processi chimici che converte il cibo e l’ossigeno nell’energia che il tuo corpo ha bisogno per sostenere la vita. L’ipotiroidismo rallenta il tuo metabolismo. Secondo un articolo di agosto 2012 pubblicato in “American Family Physician”, i sintomi più comuni di ipotiroidismo sono la costanza di affaticamento e intolleranza al freddo. Questi sintomi si verificano perché un lento metabolismo associato a insufficiente ormone tiroideo riduce la produzione di energia e calore del corpo.

Guadagno di peso e costipazione

Quando il tuo metabolismo rallenta, puoi aumentare il peso anche se mangiate lo stesso numero di calorie che hai fatto prima dell’ipotiroidismo. L’aumento di peso da solo non è necessariamente un’indicazione dell’ipotiroidismo, ma se si riscontra un aumento di peso non spiegato insieme ad altri sintomi, il medico potrebbe voler controllare la tiroide. La stitichezza può verificarsi come un metabolismo più lento induce cibo e spreco a muoversi attraverso il tuo intestino più lentamente.

Pelle secca, chiodi fragili e capelli sottili

La pelle, i capelli e le unghie possono anche presentare cambiamenti caratteristici quando si dispone di ipotiroidismo. La pelle può diventare asciutta e, in casi estremi, il viso può diventare gonfiato. Le chiodi possono diventare fragili e si rompono facilmente ei vostri capelli possono diventare asciutti e grossolani. Il distacco dei capelli può anche essere un segno di ipotiroidismo.

Problemi congiunti, muscolari e cardiovascolari

Il dolore cronico e la debolezza delle articolazioni e dei muscoli possono indicare una tiroide inattiva. Come i livelli di ormoni della tiroide si abbassano, si possono verificare crampi muscolari e gli arti possono sentirsi intorpiditi. Potresti sviluppare un cammino instabile. La frequenza cardiaca in genere diventa lenta. Alcune persone con ipotiroidismo sviluppano l’ipertensione diastolica, il che significa che il numero di pressione arteriosa più bassa può essere superiore a quanto sia desiderabile.

Cambiamenti mentali

Poiché l’ipotiroidismo esaurisce il cervello dell’energia che ha bisogno di funzionare, difficoltà di concentrazione, perdita di memoria e mal di testa possono verificarsi. La depressione può essere un indicatore dell’ipotiroidismo nelle donne, soprattutto dopo la menopausa. Dopo la nascita, una donna con ipotiroidismo è a maggior rischio per la depressione postpartum.

Durante i periodi possono verificarsi periodi irregolari o flussi sanguigni pesanti con ipotiroidismo. La condizione può anche interferire con il tuo ciclo mestruale, causando problemi di fertilità. La terapia sostitutiva dell’ormone tiroideo in genere inverte l’infertilità temporanea associata all’ipotiroidismo.

Problemi riproduttivi