Quanto peso può perdere in 3 mesi mangiando solo un pasto al giorno?

Avete probabilmente sentito parlare di vari trucchi per perdere peso – e forse hai trovato qualcosa da soli. La riduzione del numero di pasti giornalieri da tre a uno può avere un senso in teoria. Tuttavia, esperti di fitness dicono che saltare i pasti può effettivamente determinare un aumento di peso. Puoi perdere più di 20 libbre. In tre mesi in modo sicuro e più sano attraverso i pasti ridotti e l’esercizio fisico.

Non importa quando si mangia o da cui vengono derivate le calorie di origine alimentare: ogni qualvolta consumate più calorie del tuo corpo, le calorie in eccesso vengono memorizzate sotto forma di grasso corporeo. Ogni sterlina che vuoi perdere rappresenta 3.500 calorie che il tuo corpo non poteva usare. Secondo il Consiglio Americano sull’esercitazione o l’ACE, si guadagna peso da queste calorie a prescindere dal fatto che mangiate la mattina, il mezzogiorno o la notte. Mentre mangiare pasti di notte non ti farà guadagnare peso, la maggior parte delle persone che mangiano in ritardo tende a consumare troppo.

Saltare i pasti può realmente provocare un aumento di peso se si limita a un pasto al giorno. ACE e la rete di informazione per il controllo del peso, o WIN, indicano che i dietisti che saltarono i pasti sono più suscettibili di sentirsi più affamati e compensare più tardi durante la giornata overeating. WIN osserva inoltre che gli studi dimostrano che le persone che saltare la colazione e schivare sui pasti il ​​resto del giorno tendono a pesare di più. L’esecuzione in vuoto può anche essere pregiudizievole per il piano di esercizio. Secondo MayoClinic.com, non mangiare prima di esercitarti può farti sentire drenati durante il tuo allenamento. Avere un piccolo snack almeno un’ora prima di esercitare. Se si mangia un piccolo pasto, attendere due o tre ore.

WIN suggerisce che le persone che mangiano una colazione nutriente e quattro o cinque piccoli pasti durante il giorno hanno maggiori possibilità di mantenere il loro peso sotto controllo. L’American Dietetic Association suggerisce strategie semplici per ridurre le calorie dai pasti. Per aiutare con il controllo delle porzioni, servire il cibo su piatti e ciotole più piccole. Mangia lentamente il cibo – è più suscettibile di mangiare troppo se inalate i pasti. Prestare attenzione alla scelta della bevanda. Bevande analcoliche, bevande energetiche, succhi di frutta e bevande di caffè dolcificate sono fonti nascoste di calorie. L’acqua è la scelta migliore per le bevande.

Perdere da 1 a 2 libbre. Una settimana – o tra 12 e 24 libbre. In tre mesi – la soluzione è semplice: crea un deficit calorico da 500 a 1.000 ogni giorno, riducendo le calorie dai tuoi pasti o aumentando il tuo livello di attività fisica. Fare entrambi gli darà i migliori risultati. Rendere la riduzione di calorie e esercitare una parte del tuo stile di vita per i risultati permanenti di perdita di peso. Lo psicologo di Cleveland Clinic Scott Bea nota che, come qualsiasi altro tipo di abuso di sostanze, l’eccesso di cibo può essere un’abitudine difficile da rompere. Piuttosto che raggiungere per il primo metodo di “perdita di peso veloce” che viene in mente o imposta un limite di tempo per i tuoi obiettivi, prendere tempo per godere del processo stesso.

Calorie e guadagno di peso

Saltare i pasti

Una soluzione più salutare

Perdita di peso e esercizio fisico