Pasti per abbassare i trigliceridi

Si può sapere che il colesterolo alto è cattivo, ma non può saperne troppo circa i trigliceridi, che sono il tipo più comune di grasso nel tuo corpo. Alti trigliceridi aumentano il rischio di malattie cardiache e mangiare troppi grassi o troppe calorie contribuisce ad elevati livelli di trigliceridi. Fare modifiche alla tua dieta e mangiare pasti sani può aiutare a riportare i livelli di trigliceridi al normale.

Per abbassare i trigliceridi, mangiare pasti controllati con calorie, bassi di grassi e carboidrati raffinati come pane bianco, riso bianco, soda, torta e biscotti. Ciò significa includere più grani interi, frutta, verdura, fonte di proteine ​​leggere e latticini a basso contenuto di grassi nella vostra dieta. Parlare con il medico o il dietista per aiutarti a determinare le vostre necessità quotidiane calorie per un peso sano. Gli alimenti ricchi di omega-3, come salmone, tonno, noci e semi di lino, contribuiscono anche a migliorare i trigliceridi. L’alcol aumenta i livelli di trigliceridi.

La fibra sta saziandosi, che è utile quando si sta cercando di mangiare meno calorie per perdere peso e ridurre i livelli di trigliceridi. Inoltre, la fibra alimentare aiuta a ottenere un migliore controllo dei trigliceridi, secondo la Medical School di Massachusetts University. Una colazione sana e alta in fibra potrebbe includere una ciotola di farina d’avena fatta di latte non macinato e mescolata con uva passa e semi di lino e servita con un arancio fresco. Oppure si potrebbe godere di un muffin di grano tostato in grani tostato con burro di arachidi e servito un contenitore di yogurt a basso contenuto di grassi e una banana.

Gli alimenti ad alto contenuto di grassi saturi, come la carne rossa, il latte intero e il burro, aumentano i livelli di trigliceridi, in modo da mangiare più piatti vegetali per migliorare i vostri numeri. Un pranzo sano potrebbe includere il hummus farcito in una pita di grano intero con germogli, peperoni tagliati e carota tritata, servita con verdure miste sfondate sormontate da noci, olio d’oliva e aceto balsamico, insieme a una mela e un contenitore di yogurt a basso contenuto di grassi. Oppure una tazza di zuppa di minestrone con un rotolo a grani interi, un piccolo cuneo di formaggio a basso contenuto di grassi e una ciotola di melone fresco.

L’American Heart Association consiglia due porzioni di pesce ricco di omega-3 a settimana per la salute del cuore. La cena potrebbe includere il tonno alla griglia con cavoletti di Bruxelles arrostiti drizzled con olio di oliva e un lato di miglio. Un’altra opzione sana è una frittata a base di petto di pollo, broccoli, bok choy e carote, salata leggermente con olio vegetale e salsa di soia a basso contenuto di sodio e servita con riso bruno.

Pianificazione dei pasti per alti trigliceridi

Riempire in fibra alla colazione

Focus sugli alimenti vegetali al pranzo

Termina il giorno giusto