Come riscaldare la pizza nel forno

Mentre la pizza fredda in sé è un piacere, la pizza riscaldata fresca dal forno ha una croccante appena preparata che è difficile resistere, specialmente se confrontata con la crosta di pizza troppo troppo masticabile o troppo soggetta a riscaldare a microonde. Ma il riscaldamento della pizza rimasta può essere difficile: dare troppo poco il forno a fuoco troppo a lungo e rischiate di sedersi a crosta secca e croccante. Girare il forno in modo troppo alto e bruciare il formaggio. Il tempo di cottura esatto varia, a seconda dello spessore della crosta di pizza, in modo da assicurare il successo della pizza, monitorando attentamente la pizza mentre si riscalda.

Riscaldare la pizza rimasta con una pietra di pizza, che aiuta a produrre una crosta croccante assorbendo l’olio in eccesso e l’umidità. Mettere la pietra di pizza al centro del rack forno inferiore, quindi girare il forno a 400 gradi Fahrenheit e lasciare che la pietra si presti completamente, che richiede tipicamente 30 minuti o più. Lasciare il forno e trasferire le fette della pizza sulla pietra di pizza riscaldata, esercitando la cura di non bruciare le mani durante il processo. Lasciare le fette di pizza per riscaldarsi sulla pietra di pizza per sei o dieci minuti, o fino a quando il formaggio sulla sommità della pizza è frizzante e fuso.

Riscaldare la pizza nel forno su un foglio di cottura. Linea il foglio di cottura con carta pergamena per assicurare una crosta croccante e non schiuma e mettere la padella nel forno per preriscaldare a 350 gradi Fahrenheit per 10-15 minuti. Impostare le fette di pizza fredda direttamente sul foglio di cottura coperto di carta pergamena e lasciarle nel forno per scaldare per 5 a 8 minuti, o fino a quando la crosta è croccante e le bolle del formaggio leggermente. Lasciare acceso il forno per tutta la durata del tempo di riscaldamento della pizza.

Sostituire un foglio di foglio di alluminio per un foglio di cottura se preferisci non utilizzare una padella. Preriscaldare il forno a 400 gradi Fahrenheit e cuocere la pizza per 8-10 minuti, lasciando il forno acceso finché non si è completamente riscaldato e rimosso la pizza.