Come ottenere naturalmente la glucosamina

Il tuo corpo è in grado di produrre la glucosamina da solo, il che significa che non è un nutriente essenziale. La sostanza chimica è il precursore di una sostanza chiamata glicosaminoglicani, o GAG, che fa il cuscino tra le ossa e le articolazioni. Anche se non essenziale, l’integrazione con glucosamina ha dimostrato di contribuire a ridurre il dolore causato dall’osteoartrosi, secondo MedlinePlus. Ci sono modi per ottenere la glucosamina nella vostra dieta naturalmente, anche se non è trovata in molti alimenti.

Cartilagine commestibile

La cartilagine trovata alle estremità delle ossa di carne e pollame è una fonte di glucosamina. Potresti avere un tempo difficile masticare la cartilagine per ottenere i vantaggi. L’Istituto Jade suggerisce di cuocere le ossa con la cartilagine in un brodo per aiutare a eliminare alcune delle sostanze nutritive che promuovono le articolazioni.

Conchiglie di molluschi

Le conchiglie di molluschi sono spesso la fonte di glucosamina nei tuoi integratori. Come la cartilagine in carne, i gusci del gambero, del granchio e dell’aragosta sono difficili da mangiare. Potresti essere in grado di preparare un brodo saporito dalle gusci simili al brodo osseo per ottenere una certa glucosamina. Inoltre, è possibile macinare i gusci in una polvere con un macinino di alimenti e aggiungere a zuppe, stufati o salati, come crepes o biscotti.

Integratori naturali

Come nutriente non essenziale, la glucosamina non si trova in quantità elevate nella dieta, riferisce il Consiglio per la Nutrizione Responsabile. Se non potete fare una zuppa di ossa o macinare le conchiglie di mare, si consiglia di considerare un integratore naturale per aumentare l’assunzione di glucosamina. A causa della mancanza di regolamentazione nell’industria dei supplementi, tuttavia, consultare il proprio medico per aiutarti a trovare il supplemento più naturale e sicuro da utilizzare.

Considerazioni sulla glucosamina

La glucosamina può essere utile a coloro che soffrono di osteoartrite, ma non esistono prove sufficienti per supportarne l’uso per qualsiasi altra ragione, tra cui il dolore al ginocchio e la perdita di peso. Inoltre, dovresti essere cauti nell’aggiunta di integratori o nell’utilizzo di altri mezzi per aumentare l’assunzione di glucosamina se siete in stato di gravidanza o allattamento, avere un’allergia ai molluschi o avere una condizione medica cronica come il diabete.