Come dipingere la tappetini yoga

Mentre molti stuoie di yoga sono pronte con disegni, colori e decorazioni, molti yogis preferiscono diventare creativi con la loro stuoia di yoga. Molte varietà di vernici, come la vernice a spruzzo, contengono elementi e sostanze chimiche che possono deteriorare la schiuma ensolite a cellule chiuse usate nei tappetini di yoga, provocando una stuoia meno appiccicosa. Mentre nessuna vernice può sopportare in modo permanente i rigori della pratica costante, il rotolamento o il yoga caldo, la vernice dell’artista acrilico è l’opzione più flessibile per la stesura di stuoie di yoga.

Disporre il tarp del pittore in una zona di lavoro sicura con abbondante illuminazione e mettere la stuoia di yoga nel centro. Inserire la punta dell’apertura della vernice in vasche di vernice dell’artista acrilico e spingere il coperchio. Versare almeno un quarto di vernice nel vassoio di vernice monouso e far funzionare il rullo di vernice nel vassoio diverse volte in modo che il rullo sia saturo in vernice.

Applicare un cappotto base del colore desiderato alla stuoia di yoga rotolando il rullo di vernice attraverso la stuoia di yoga. Prendi tutti e quattro gli angoli mentre crei un lavaggio uniforme di colore base. Attendere 30 minuti o più finché la vernice non si asciuga e aggiungere un secondo strato, se lo si desidera.

Girare sopra la tappetina yoga e applicare un colore di cappotto di base simile sul lato opposto. Per una maggiore varietà, utilizzare un colore diverso o contrasto per distinguere ulteriormente il tappetino. Assicurarsi che entrambi i lati siano completamente asciutti con l’aiuto di un ventilatore elettrico, se lo si desidera.

Mettere la tappetina yoga in un’area pulita del telaio del pittore e dipingere qualsiasi dettaglio, decorazioni o tocchi precisi con il tuo piccolo pennello. Alcune potenziali opzioni di decorazione potrebbero includere: simboli yogici sanscriti, alberi, stelle, sole e luna. Ottenete il più creativo e più complicato possibile in quanto divertitevi a esprimersi con la tua stuoia.

Lasciare la matita durante la notte per asciugare completamente. Lasciare che entrambi i lati della stuoia si asciugano uniformemente tagliando gli angoli verso una linea di stendibiancheria o altro oggetto sospeso per assicurarsi che la vernice sia completamente asciutta per essere utilizzata il giorno successivo.